Facebook
thumb

Box De Baggis

catalogo Ad ogni rivenditore De Baggis viene fornito un box contenente catalogo, campionario finiture, campionario tessuti e listino prezzi.

tavola colori

È inoltre disponibile una brochure divulgativa con le immagini più significative della produzione da lasciare ai clienti interessati come promemoria.

catalogo scelta colori

Legno

Sono due le specie legnose che De Baggis utilizza:
il massello d'abete e il rovere.

Il massello di abete di origine esclusivamente europea, praticamente in assenza di nodi, per la morbidezza e il colore chiaro ben si presta ad accogliere la molteplice varietà di forme e di colori proposti dall'Azienda, uno per tutti lo spazzolato della finitura Talcato.

L'utilizzo di conifera inoltre è dettato dal desiderio di ridurre l'impatto ambientale: l'abete infatti ha un ritmo di crescita più veloce rispetto alle latifoglie pregiate e pertanto garantisce un rimboschimento più repentino e la salvaguardia delle foreste.

Con il Salone del Mobile 2007 inoltre De Baggis ha cominciato a lavorare un'altra specie il rovere (quercus sessilis), anch'esso di provenienza solo europea, legno pregiato di ottima stabilità, particolarmente adatto a proporre una camera di ispirazione più classica e che permette finiture a contrasto e anticate e un gradevole gioco di intagli che conferiscono particolare preziosità al mobile finito.

Verniciatura

Il processo produttivo De Baggis prevede l’utilizzo esclusivo di prodotti naturali ed ecologici per un rispetto reale e certificato dell’ambiente.

I manufatti De Baggis, per la natura stessa delle vernici utilizzate, riducono sensibilmente il rischio di emissioni residue e sono del tutto inodori. Inoltre, l’elevata resistenza chimico-fisica della finitura non comporta nessun vincolo particolare all’utilizzatore né per i prodotti di manutenzione e pulizia né per il tipo di destinazione d’uso. De Baggis utilizza una gamma completa di prodotti vernicianti per legno a basso impatto ambientale.

Le categorie di finiture per la Collezione in Abete sono 5 (base, laccato, acquarello, patinato e talcato) declinate in 35 varianti di colore che tingono i mobili delle più diverse sfumature: dai toni del legno alle sfumature pastello, dai colori vivaci alle tinte più intense con richiami etnici. Elemento comune i nomi, tutti di fiori e frutta.

La linea Trésor in rovere, invece, contempla due tinte legno (oro e rame) e due tinte anticate (avorio e platino), tali da far risaltare al massimo le caratteristiche del legno sottostante.